D. Lgs. 231/01

Decreto Legislativo 8 Giugno 2001 n.231

Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell'articolo 11 della legge 29 settembre 2000, n.300.

Legge 16 marzo 2006, n.146

Ratifica ed esecuzione della Convenzione e dei Protocolli delle Nazioni Unite contro il crimine organizzato transnazionale, adottati dall'Assemblea Generale il 15 Novembre 2000 ed il 31 Maggio 2001.

DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO

Codice Etico
Esprime i principi etici e di comportamento riconosciuti come propri dalla Banca e richiama l’osservanza di tali valori tutti coloro che hanno rapporti sotto vario titolo con la Banca stessa.

Procedura di Segnalazione
Istituisce chiari ed identificati canali informativi idonei a garantire la ricezione, l'analisi e il trattamento di segnalazioni relative alle violazioni del Modello e/o del Codice Etico e definisce le attività necessarie alla loro corretta gestione da parte dell’Organismo di Vigilanza. E’ parte integrante del Modello.

Facsimile Modulo di Segnalazione
Facsimile modulo Segnalazione all’Organismo di Vigilanza.

MOG - Parte Generale
Illustra i principi generali del Decreto, le componenti di impianto del Modello, con particolare riferimento alla composizione, compiti e ruolo dell’Organismo di Vigilanza, alla formazione del personale, ai destinatari ed all’ambito di applicazione del Codice Etico e del Sistema disciplinare.



 
Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A., a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento di BPER Banca S.p.A.
Iscritta Uff. Reg. Imprese di Cuneo al n. 00243830049 (già al n. CN 203-4144)
Società appartenente al GRUPPO IVA BPER BANCA Partita IVA nr. 03830780361
Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia
C.R. Saluzzo S.p.A.
Corso Italia 86
12037 Saluzzo (CN)
Tel. 0175 2441
Fax 0175 47150
cr.saluzzo@crsaluzzo.it